Per Pasqua siamo di nuovo qui!



Dal 3 aprile vi aspettiamo qui a Villa della Cupa ed al ristorante Cantina della Villa.
Per informazioni potete intanto inviare email a info@villadellacupa.com o telefonare al numero +390742810329 o nel pomeriggio al numero +393493165891
A presto!


Vacanze…nostre



Ci siamo presi un periodo di riposo, quindi in questi giorni siamo chiusi.
Per qualsiasi informazione potete contattarci:
via e-mail: info@cantinadellavilla.com e vi risponderemo subito
per le urgenze via telefono: 3402558314
A prestissimo

Guida Osterie d’Italia 2014 – Slow Food Editore

Per il quinto anno consecutivo nella Guida Osterie d’Italia…
2014-01-18 21.00.57.jpg

Guida Osterie d’Italia 2013 – Slow Food Editore

Per il quarto anno consecutivo nella Guida Osterie d’Italia al ristorante Cantina della Villa e’ stata assegnata la “chiocciola” “il massimo riconoscimento della guida, perche’ lo considera un ottimo interprete della cucina di tradizione e di territorio e un piacevole luogo di accoglienza.”

per leggere la recensione

Cantina della Villa – Orari

Il ristorante Cantina della Villa è aperto dal lunedì al sabato a cena.
La domenica, o giorni festivi particolari, a pranzo e a cena.
Il giorno di chiusura è il mercoledì.
Su prenotazione per gruppi di almeno 25 persone apriamo a pranzo anche durante la settimana.

Ai genitori ricordiamo che la sala ristorante non è un parco giochi ed i bambini tranquilli e seduti a tavola rispettano gli altri ospiti e ci aiutano a lavorare meglio.

I cani, se educati ed abituati a profumi e confusione, possono entrare al ristorante.

Per nostra scelta nel ristorante non troverete televisione o radio. Chiediamo quindi di non disturbare gli altri con suonerie di giochi elettronici o musichette varie che troppo spesso bisogna subire.

Grazie!

Torta salata di Marinella

Per 10/12 persone
Ingredienti:
250 grammi farina
130 grammi parmigiano grattugiato
2 uova intere
100 grammi burro
2 salsicce crude
1 bicchiere di latte
1 bustina lievito

Preparazione:
Sgranare le salsicce e mescolare tutti gli ingredienti, ad eccezione del lievito, fino ad ottenere un impasto non troppo morbido. Riscaldare il forno a 180°C. Aggiungere bustina di lievito e stendere l’impasto su una teglia dando uno spessore di circa 1 cm. Infornare per 40/45 minuti. Servire il giorno dopo leggermente riscaldata.
Ideale anche per vegetariani senza l’aggiunta delle salsicce.

Biscotti di farro

Ingredienti:
250 grammi farina di farro macinata grossa
200 grammi farina 00
180 grammi zucchero
3 uova
1/2 bicchiere di olio di semi
1 limone grattugiato
1 bustina di lievito per dolci
Preparazione:
Impastare tutti gli ingredienti e velocemente formare dei biscotti. Ripassare nello zucchero prima di sistemarli sulla teglia coperta di carta da forno. Infornare a 170°C per 15 minuti. Nella Cantina li serviamo con il Marsala all’uovo.

Sugo di pecora

Per 6 persone
Ingredienti:
300 grammi di macinato di carne di pecora sgrassata
2 ossi di pecora
olio extra vergine di oliva
sale
peperoncino
chiodo di garofano
ginepro
noce moscata
1 costa sedano
1 carota
1 cipolla
1 litro passata di pomodoro
Preparazione:
Tritare sedano carota e cipolla finemente e preparare il soffritto con l’olio in una pentola. Aggiungere la carne macinata e le ossa con le spezie, far rosolare cinque minuti fin quando la carne si è insaporita. Aggiungere la passata di pomodoro ed un po’ di acqua per la cottura. Far cuocere a fuoco lento con il coperchio per almeno 45 minuti. Far tirare il sugo in base alle preferenze senza coperchio. Aggiustare di sale a metà cottura. Ideale per condire gnocchi di farro.

Torta di farro

Per 8/10 persone
Ingredienti:
200 grammi farro spezzato
2 uova intere
100 grammi zucchero
1 bustina vanillina
80 grammi burro
100 grammi uvetta
liquore per dolci
1 litro latte
1 bustina lievito per dolci
Preparazione:
Lessare il farro (dopo averlo lavato) nel latte con lo zucchero e la vanillina. Cuocere per circa 1 ora a fuoco molto lento fin quando il latte non dimezza il suo volume. Nel frattempo mettere l’uvetta a bagno nel liquore. Togliere dal fuoco il farro ed aggiungere il burro. Far raffreddare. Aggiungere i 2 tuorli, l’uvetta bagnata ed il liquore. Mescolare molto bene ed aggiungere il lievito. Montare a neve gli albumi ed amalgamare al composto. Infornare in forno caldo a 180°C per circa 40 minuti. Servire il giorno dopo a temperatura ambiente.

Minestra di farro

Per 4/6 persone
Ingredienti:
500 grammi verdure per minestrone
1 cipolla grande
olio extra vergine di oliva
farina di farro macinata grossa o farro spezzato
timo
dragoncello
limone
Preparazione:
Tagliare la cipolla a fette molto sottili e farla rosolare in poco olio. Aggiungere le verdure per il minestrone e farle rosolare con la cipolla. Aggiungere 1 litro di acqua, le spezie abbondanti e preparare il minestrone. A metà cottura aggiungere la farina di farro. Finire di cuocere ed aggiustare sia il sale che la densità desiderata. Servire caldo con due gocce di limone.